Triolo onoranze funebri tel. 393.118.9.118

i Professionisti del settore servizi di onoranze funebri a Reggio Calabria

100424659-1de680be-44d9-4e6c-837c-46b687177053A Quanzhou, nel sud est della Cina, il corpo mummificato di un monaco buddista deceduto all’età di 94 anni è stato ricoperto di oro per diventare una statua, che sarà posta nella sala ancestrale dei santuari di Pechino. Il tutto seguendo la volontà dello stesso monaco. Fu Hou, per la quasi totalità della sua vita monaco buddista nella città di Quanzhou, aveva infatti espresso la volontà di essere mummificato e posto in un’urna funeraria nella posizione del loto. Mostrato per la prima volta ai fedeli durante una cerimonia nel tempio di Puzhou, a Quanzhou, il corpo del monaco è stato ricoperto con una vernice dorata dopo un lungo trattamento durato diversi mesi. “Solo il corpo di un monaco davvero virtuoso può restare intatto dopo la mummificazione” ha dichiarato Li Ren, abate del tempio di Quanzhou, che ha specificato come la realizzazione della statua sia “una commemorazione a Fu Hou per la sua devozione al buddismo”.